street food, che cosa è?

Spread the love

Lo street food è, per chi non lo conoscesse, un tipo di “ristorazione” meno dispendiosa, più rapida e più accessibile alle persone.

Principalmente lo street food consiste nel offrire alimenti e bevande già pronti per il consumo, venduti ( e preparati ) soprattutto in strada e in luoghi pubblici, da commercianti ambulanti.

La diffusione dello street food è abbastanza recente, ma è subito diventato un fenomeno globale

diffusissimo. Basti pensare che secondo i dati della FAO circa 2,5 miliardi di persone ogni giorno si alimentano in questo modo.

Lo street food è strettamente legato al cibo da asporto ( take away ) o ad altri tipi di cibi cosiddetti informali come gli snack oppure il fast food.

Uno degli aspetti più importanti dello street food è l’igiene. La preparazione in ambienti aperti, senza adeguati controlli, può creare dei problemi alla salute.

Per questo l’Organizzazione mondiale della sanità ha stabilito tre punti molto importanti, riguardanti le modalità di preparazione, per evitare che si creino rischi alimentari per il consumatore.

Per quanto riguarda ciò che si può trovare nello street food bisogna innanzitutto analizzare il territorio nel quale si vuole mangiare. Spesso infatti questo tipo di cucina è influenzato dal luogo e dalle tradizioni. Ovviamente esistono delle eccezioni. Se ci si trova in grandi città è possibile trovare più varianti anche di cibi che non sono tipici di quel luogo.

A me sinceramente la categoria del cibo da strada ( per dirlo in modo italiano ) piace parecchio. Infatti è una delle categorie di cibi che più mi piace preparare.

Se vi va fatemi sapere nei commenti che cosa ne pensate, e se avete mai provato questo tipo di cucina.

Vi lascio il link dei social qui sotto. Se volete fateci un salto.

https://www.instagram.com/giuseppinacoloru/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.