Milano Fashion Week. Tendenze 2018

Spread the love

Milano Fashion Week. Tendenze 2018

2018-21-03-14-53-38

 

 

 

 

 

La Milano fashion week  lascia ampio spazio a spunti e tendenze indiscusse per l’anno 2018-2019. Le 156 collezioni hanno dato ampio spazio a cambiamenti. C’è chi ha deciso usare la  creatività come il Direttore di Gucci fino ad arrivare a Moschino che porta in passerella delle creature ibride, hostess anni 50 dalla pelle blu, verde,gialla con tailleur e cappotti. C’è chi  invece decide di puntare sui social mettendo come protagonisti della sfilata i cuccioli come fa Tod’s. Si passa poi a Albero Ferretti mettendo in passerella Kaia Gerber  insieme a Gigi Hadid, decidendo di portare a milano la nuova collezione di TommyXGigi per la primavera estate 2018. Fendi collabora con Fila per dare un tocco sportivo ai capi in tendenza per la stagione Fredda.

La Milano fashion week regala ai suoi spettatori tendenze indiscusse per quanto riguarda giacche e capospalla.  Dalla passerelle Milanesi arrivano giacche doppiopetto decorate con colori vivaci e nuance confetto come mostrano Herno e Tagliatore, per arrivare ai modelli in pelliccia e Velluto ed infine modelli glamour come quelle di Woolrich e Moncler

9a31b2bd339cc1e29db5939ebc26c639

 

 

Milano-Fashion-Week-pelliccia-Versace

 

 

milano-fashion-week-Bottega-Veneta-FW-2017-2018_completo-senape-doppiopetto

 

 

 

Vestiti Monospalla e abiti.

Il  Long Dress è ormai un abito che si utilizza per Tutte  le occasioni anche quelle più Semplici. La nuova collezione di Salvatore Ferragamo sfoggia abiti lunghi da utilizzare anche di giorno  abbinati a delle decolleté o semplici stivali. Al contrario invece Roberto cavalli decide di elaborare una collezione dedicata alla sera con abiti monospalla muniti di tagli e trasparenze.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

seguimi su: Instagram

Seguimi su: Twitter

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.